Home / Attività 2018 / Loris Hochstrasser ancora in evidenza

Loris Hochstrasser ancora in evidenza

Non perso tempo a rimettersi in sella dopo la rovinosa caduta di Olten che Loris si è nuovamente messo i evidenza. A Sondrio nella prima tappa del Giro della Provincia si è classificato al 10° rango. La gara che prevedeva nel finale una salita di 3 km. ha visto all’attacco anche Ivan Petrogalli in fuga con altri 3 atleti e raggiunto a metà della salita. Gara vinta dall’atleta del Team Giorgi Vacek Mathias al suo 15 successo stagionale.

I dilettanti in gara al Trofeo Sportivi di Briga hanno visto Alessandro Santaromita classificarsi al 30° rango, Von Burg 45° Morandi 51° e Conti 58°.
A Casalnoceto vittoria di Lonardi Giovanni, Zalf Euromobil, km. 130 alla media di km/h 43.402 che ha preceduto il gruppo con i nostri
Von Burg 32° e Bassi 59°, più staccato Ghirlanda.

Al GP Baselbiet 6° rango di Roger Devittori, 15° Mauro Genini e 27° Andrea David.

Alla Piccola Roubaix svoltasi a Borgomanero Hochstrasse ai piedi del podio. Gara combattuta su un pewrcorso che presentava alcuni tratti di sterrato e acciottolato con i nostri corridori sempre presenti nelle fasi salienti della gara. Nel finale si avvantaggiava Damiano Valerio che riusciva a precedere gli immediati inseguitori di 5 secondi con Hocstrasser che sfiorava il podio.
Ordine d’arrivo Piccola Roubaix da Burnabeé a Borgomanero:
1° Valerio Damiano, Madonna di Campagna, km. 60 alla media di km/h 40.716
2° Lovera Matto Vigor Cycling Team a 5″
3° Poggi Luca, Pedale Pavese
4° Hochtrasser Loris. Velo Club Mendrisio
15° Robin Furrer
31° Petrogalli Loris

Check Also

Triste lutto

È venuta a mancare questa mattiana Maria Pia Sisini, madre del nostro segretario Cesare e …