Home / Attività 2020 / Giro d’Italia U23, 4.tappa.

Giro d’Italia U23, 4.tappa.

Absjorn Hellemose ancora protagonista termina a ridosso dei primi. La sfortuna colpisce ancora Alessandro Santaromita vittima di due incidenti meccanici deve terminare la tappa su una bici di fortuna. Bene tutti gli altri che svolgono egregiamente il loro lavoro a supporto di Hellemose.

Arrivo in salita da Bonferrato di Solcà – Bolca . km 159.8 in 3h59’34” alla media di 39.972 km/h

Ordine d’arrivo:

1° Pidkock Thomas (GBR), Trinity Road Racing
2° Colleoni Kevin (ITA), Biesse Arvedi a 22”
3° Aleotti Giovanni (ITA), Cycling Team Friuli a 37”
i nostri:
16° Hellemose Absjorn, (DKK), Velo Club Mendrisio a 2’36”
82° Ghirlanda Marco (SUI)a 23’39”
89° Belloni Manuel, (ITA), VC Mendrisio, a 23’39”
97° Motti Alessandro, (ITA) a 23’39”
119° Santaromita Alessandro, (ITA), a 24’25”

Nella generale:

1° Pidkock Thomas (GBR), Trinity Road Racing in 13h08’10”
2° Colleoni Kevin (ITA), Biesse Arvedi a 58”
3° Aleotti Giovanni (ITA), Cycling Team Friuli a 1’15”
11° Hellemose Absjorn, (DKK), Velo Club Mendrisio a 3’18”

Oggi 5° tappa da Marostica a Rosà di km. 132,700 e con la salita della Rosina da superare per 4 volte.

Check Also

Ottimo risultato al Giro d’Italia per i corridori del VC Mendrisio

Pensare in grande, con questo motto la truppa diretta da Dario Nicoletti ha affrontato con …