Home / Attività 2015 / Matteo Badilatti si impone nella Alpen-Challange a Lenzerheide

Matteo Badilatti si impone nella Alpen-Challange a Lenzerheide

Nella tappa grigionese della Alpen-Challange sul percorso che comprendeva la scalata delle salite del Albula e dello Julier si è brillantemente imposto Matteo Badilatti, al suo riengro alle gare dopo un periodo di stop per un problema al ginocchio.

Al classico GP di Capodarco, svoltosi sotto un diluvio, buona prova dei nostri under-23 con Lars Schnyder e Mathias Ruetimann presenti in diverse fughe.
Corsa segnata dal maltempo, che ha caratterizzato quasi tutto lo svolgimento della manifestazione fermana, costringendo la direzione di corsa ed il collegio di giuria ad eliminare una tornata, lasciando però intatto il finale con i due suggestivi passaggi sul muro.
Vittoria di Donato Riccardo, km. 156 alla media di km/h. 42.305 e nel gruppetto giunto a 22 secondi, 22° rango di Mathias Ruetimann e 28° di Lars Schnyder, più staccato Luca Cairoli.

Ancora un ottima prova di Matteo Cappai a Fomarco e bella prestazione dei nostri giovani. Michele Barni autore con altri 3 atleti di una fuga durata oltre 60 km. ed annullata nella prima scalata verso l’arrivo e Mauro Genini abile a controllare la corsa per favorire il compagno in fuga.
Ordine d’arrivo:
1° Rubino Samuele, Pedale Ossolano
6° Cappai Matteo, VC Mendrisio-PL Valli a 35″
34° Genini Christian, VC Lugano

A Fomarco erano in gara anche gli under-15 dove il nostro Maetto Bertolazzi era presente unitamente ad alcuni atleti del VC Lugano. Buona prestazione e 36° rango di Matteo e 41° Chrisitian Genini. Negli under-15 1° anno 12° Lorenzo Martinoli.

Nella gara in salita Le Locle-Som Martel 3° rango di Olivier Beer.

Check Also

Festeggiamenti 25 anni Timoto: la presenza del VC Mendrisio

Il Velo Club Mendrisio ha accolto con entusiamo l’invito rivolto dalla rivista Timoto Giurnal nell’ambito …